×

Balconi Fioriti Santarcangelo di Romagna Mostra mercato di fiori

Commenti disabilitati su Balconi Fioriti Santarcangelo di Romagna Mostra mercato di fiori

Balconi Fioriti Santarcangelo di Romagna Mostra mercato di fiori

Oggi inizia l’edizione di Balconi Fioriti 2015 a Santarcangelo di Romagna, famosa mostra mercato di fiori avrà anche un concorso di giardinaggio!

Santarcangelo, dal 14 al 17 maggio 2015

In piazza Ganganelli e attraverso le vie del centro di Santarcangelo di Romagna si potranno ammirare ed acquistare piante e imparare trucchi, consigli e idee sulla botanica e sul giardinaggio. Al centro dell’attenzione sarà Piazza Ganganelli, nel centro storico, con la mostra mercato di fiori e piante, allestita da circa cento espositori, ed il mercatino di artigianato, cose vecchie e prodotti naturali ed erboristeria.  Non mancheranno bancarelle, punti ristoro, dolciumi e poi spettacoli, mostre, iniziative culturali, concorsi e animazioni.

balconi fioriti 2015

INCONTRI, DIMOSTRAZIONI, LABORATORI

Biblioteca A. Baldini – giovedì 14 maggio, ore 21
GELSOMINO NOTTURNO. Balconi Fioriti si apre all’insegna della poesia.
Liana Mussoni presenta un recital di poesie di Giovanni Pascoli dedicate ai fiori ed alla natura. Al pianoforte Francesco Davoli. Introduce la serata Rosita Boschetti, direttrice di Casa Pascoli.

Collina dei Poeti – venerdì 15 maggio, ore 20.30
LA CENA DELLE ERBE. Degustazioni e racconti con lo chef Roberto Giorgetti dell’Osteria Da Gianola di Bellaria, i vini della Collina dei Poeti, i racconti sulle erbe e l’oroscopo dei fiori. Costo: € 25,00. Posti limitati. Info: 335 771 9730 – Barbara. Prenotazioni: info@collinadeipoeti.it

Via Battisti, davanti alla Pro Loco – Sabato 16, ore 9/12 e 14/18
UNA CIPOLLA PER OGNI ORTO. La Cipolla dell’Acqua era una tipicità di Santarcangelo. Grande e dolce, buona e digeribile era la base della cucina tradizionale. Per rilanciarne la coltivazione e l’uso Coldiretti ha organizzato una grande distribuzione per tutti coloro che hanno un orto.

Piazza Ganganelli – 16 e 17 maggio, ore 10-18
IL MEDICO DELLE PIANTE. Come tutti gli anni, Guido Savadori, esperto agronomo, è presente vicino alla Fontana per dare consigli, suggerimenti e materiale divulgativo. Se piante e fiori del vostro giardino danno segni di poca salute, chiedete aiuto al Medico delle Piante.

Ritrovo: Pro Loco, Via Battisti – 16 e 17 maggio, ore 16 e 17
SANTARCANGELO INSOLITA. L’Assessorato al Turismo ed alle Bellezze propone un percorso nel Centro Storico, alla scoperta di luoghi e vedute insoliti. Partendo dalla Pro Loco si prende Via del Platano, arricchita da una mostra di artigianato creativo e da una mostra fotografica. Si prosegue per Porta Cervese. Lì si possono visitare la mostra di pittura Battito Botanico, di Giovanna Tiraferri, e lanciare uno Sguardo Fiorito sull’Orto nel Convento. Ci saranno degustazioni, erbe officinali, installazioni con le Voliere di Betti e l’Orto dei Semplici di Pesaresi Vivai. Si continua poi verso Piazzetta Scarpellini con una panoramica sul borgo e la Valmarecchia. Scendendo per Via della Costa, s’incontrano: il MUSAS, il Museo di Tonino Guerra e quello del Bottone. Il percorso può durare dai 50 ai 90 minuti, a scelta; si può fruire di una guida gratuita, organizzata dalla Pro Loco. Info e prenotazioni: 0541 624270

Piazza Ganganelli e Orto del Convento – 16 e 17 maggio
LA BOTTEGA DI BETTI. La Bottega di Betti è una realtà artigianale presente da anni a Santarcangelo. In occasione dei Balconi Fioriti, per la prima volta, Maurizio Betti presenta i nidi, le voliere, le cucce per cani e gatti, le fioriere e le panchine che realizza a mano e che lo hanno fatto conoscere in tutta Italia. Talmente incantevole da sembrare uscita da una favola, questa linea per il giardino è il frutto di una personale passione per l’ornitologia e il verde. La Bottega di Betti è stata pubblicata su numerose riviste grazie all’originalità e alla capacità di creare atmosfere uniche e surreali in giardino senza tralasciare mai l’aspetto funzionale. Potete trovare tutte le creazioni della Bottega di Betti sul sito www.labottegadibetti.it.

Via Battisti, davanti alla Pro Loco – Sabato 16, dalle 15.30
LA CIPOLLA DELL’ACQUA. In occasione della distribuzione della Cipolla dell’Acqua, la Coldiretti di Rimini propone un incontro per parlare di questo prodotto del territorio. Intervengono l’Assessore Paola Donini, Giuseppe Salvioli, Presidente Coldiretti di Rimini, Giancarlo Bersani, agricoltore, e Massimiliano Mussoni, chef de Ristorante La Sangiovesa.

Via Battisti, davanti alla Pro Loco – Sabato 16, ore 17
GLI INNESTI A PRIMAVERA. Emilio Podeschi, della Fattoria Il Giuggiolo di San Martino dei Mulini racconta la sapienza antica dei contadini, insegnando come si fanno gli innesti a primavera. Emilio alterna le nozioni tecniche a storielle e poesie in dialetto. Parla anche delle meraviglie del melograno, la pianta che dà il nome alla sua Fattoria Didattica.

Via Battisti, davanti alla Pro Loco – Domenica 17, ore 16
I FIORI CHE CURANO. I fiori non sono solo ornamenti colorati, ma anche utili rimedi per recuperare il nostro equilibrio e il nostro benessere.
Sulle proprietà benefiche dei fiori parla Sandra Garzanti della storica Erboristeria Artemisia di Rimini.

Via Battisti, davanti alla Pro Loco – Domenica 17, alle ore 16
DAI FIORI AL MIELE, L’AVVENTURA DELLE API. Andrea Scozzoli dell’Apicoltura L’Energia dei Fiori di Forlì racconta la vita delle api, dal volo sui fiori all’alveare, al miele. La presenza delle api è un segno sicuro della buona salute ecologica di una zona. Parliamo di api e di alveari anche in omaggio al santarcangiolese Carlo Carlini (1875-1963), grande esperto di api ed inventore di un’arnia ancora in uso.

Sferisterio – Domenica 17, ore 18
PRENDERSI CURA DEGLI ALBERI: UNO SPETTACOLO. Gli alberi sono una ricchezza di parchi e giardini. Ma più crescono, più hanno bisogno di cure; un albero non curato può diventare pericoloso in caso di vento o di neve. La cooperativa Il Totem insegna a prendersi cura degli alberi potandoli in modo rispettoso, senza capitozzarli, ma intervenendo all’interno della chioma. Per farlo, adottano la moderna tecnica del tree climbing che permette di arrampicarsi con l’utilizzo di corde. Ecologico e spettacolare.

Biblioteca A. Baldini – Giovedì 21 maggio, ore 21
L’ERBA DELLA REGINA. Storia di un decotto miracoloso. Una malattia strana e devastante, un’erba letale che diventa salvifica, un guaritore bulgaro che pare un mago, la regina d’Italia, buona come una fata. Da questi elementi nasce una storia incredibile, ma vera e documentata, accaduta negli anni ‘30. Paolo Mazzarello. Docente di Storia della Medicina all’Università di Pavia, la racconta nel libro L’Erba della Regina che presenta in una serata organizzata in collaborazione con la Biblioteca A. Baldini e l’Associazione ONLUS Paolo Onofri che continua ad operare a favore del nostro Ospedale.

LABORATORI PER BAMBINI

Via Matteotti Sabato 16, ore 8.30-18.30
L’INFIORATA. Sei classi della Scuola Pascucci partecipano all’esecuzione di due grandi quadri fatti con i fiori, eseguiti dai Maestri Infioratori dell’Associazione Infioritalia di Poggio Maiano. Le immagini realizzate sono ispirate a temi agricoli.

Piazza Ganganelli. Sabato 16, ore 15.30
L’ORTO IN BOTTIGLIA. La Scuola Elementare di Santa Giustina partecipa da due anni al Progetto Aule Verdi e coltiva un bellissimo orto gestito da esperti, maestre, alunni e famiglie. Per questa Festa propone un laboratorio per insegnare a farsi un piccolo orto da balcone, tutto raccolto in una semplice bottiglia. Coltivare riciclando.

Piazza Ganganelli. Sabato 16 alle ore 17
IL MIO ORTICELLO DEI COLORI E DEI SAPORI. L’Associazione Lab Lab invita tutti i bambini a creare in scatole di latta piccoli orti, completi di substrato, concime organico e piccole piante colorate. S’impara così che, in natura, a colori diversi corrispondono diversi sapori e proprietà nutritive.

Piazza Ganganelli. Domenica 17, ore 16
LE CASETTE PER GLI UCCELLINI. Le casette sono un rifugio caldo e sicuro per tutti gli uccellini, per proteggerli in inverno, stagione difficile per i volatili. Le casette si possono tenere in terrazzo e in giardino. I bambini costruiscono, colorano, personalizzano la loro “Home tweet home” per i piccoli amici del cielo. Per 7/10 bimbi alla volta.

Via Verdi. Domenica 17, ore 16.30
FIORI DI PANE. Il Forno Urbinati, a fianco del suo carro delle bontà, farà dimostrazioni con la pasta di pane. Anche i bambini possono mettere la mani in pasta.

LE MOSTRE

Venerdì 15 maggio: Inaugurazione: ore 18.30-20
Sabato 16 e domenica 17: ore 10-13 e 14-19
Venerdì 22 maggio: ore 14-19
Sabato 23 e domenica 24: ore 10-13 e 14-19
BATTITO BOTANICO – Sala di Porta Cervese
Dipinti ed altre suggestioni dal mondo vegetale. Espone Giovanna Tiraferri. In collaborazione della Pro Loco e di Noi della Rocca

BALCONI IN FIORE – Piazza Ganganelli e dintorni
Allestimenti curati dai vivaisti

ARACNOFOBIA – Saletta della Pro Loco, Via Battisti – Dal 15/05 al 24/05
Istallazione e disegni preparatori. A cura di Davide Sapigna

ARREDO CREATIVO – Via del Platano, 27
Esposizione di artigianato di riciclo. A cura di Andrea Govanelli di Yanez Design.

UN FIORE PER SANTARCANGELO – Via del Platano, 31
Inaugurazione: sabato 16, ore 17

Mostra fotografica degli allievi del corso di Claudio Zamagni

SANTARCANGELO DEI PITTORI – Davanti al Comune – sabato 16, dalle ore 17
Estemporanea di pittura. A cura di Noi della Rocca

IL PROFUMO DELL’ARTE – Scalinata di Via della Costa
Mostra di pittura, animazioni e foto dei nostri poeti

I MUSEI

MET Museo Etnografico – Via Montevecchi, 41 (Orari: 16/5 e 17/5: ore 16.30-19.30) – Tradizioni, mestieri e dialetto della Romagna

MUSAS – Via della Costa, 26 (Orari: 16/5: 10-12.30, 16.30-19.30, 21-24; 17/5: 16.30-19.30) – Storia, arte e cultura a Santarcangelo. Ingresso gratuito

NEL MONDO DI TONINO GUERRA – Via della Costa, 15 – Orari: 10-12.30 e 16-19
Quadri, arazzi, sculture e ceramiche

MUSEO DEL BOTTONE – Via della Costa, 11 (Orari: 10-12 e 15-18) – Storia, geografia e cultura in 1.000 bottoni

LE INIZIATIVE DI NOI DELLA ROCCA

L’Associazione Noi della Rocca partecipa ai Balconi Fioriti con cinque iniziative ed un contributo alla mostra Battito Botanico

SANTARCANGELO DEI PITTORI – Davanti al Comune – sabato 16 maggio – ore 1-24
Dopo diversi anni, Balconi Fioriti torna ad ospitare il gruppo “Santarcangelo dei Pittori”. Dal pomeriggio sino al termine della serata,saranno esposte oltre settanta opere e realizzate pitture in estemporanea En Plein air.

NOTE CADENTI – Balcone del Comune – sabato 16 maggio – ore 21
Galleria Concerto dal Balcone Comunale. Il quintetto Calypso Brass Band saluterà la piazza con le atmosfere gioiose e solari dei ritmi Mambo, Cha Cha, Bossanova, Milonga, Beguine … … per colorare di note il sabato sera di festa.

UN FIORE PER SANTARCANGELO – Via del Platano, 31 – 16 e 17 maggio
Mostra fotografica. In uno spazio recuperato e poco conosciuto, viene allestita un’esposizione collettiva. Gli scatti sono dei partecipanti al corso di fotografia condotto dal fotografo Claudio Zamagni e promosso dall’Associazione Noi della Rocca. La mostra avrà come tema centrale il fiore, la natura, le composizioni. Inaugurazione, sabato ore 17

UNA TAVOLOZZA DI FIORI – Portici del Comune – domenica 17 maggio – ore 10-18
Laboratorio di pittura a cura di Loredana Matteini.
Esposizioni e Pittura in estemporanea

Programma:GIOVEDÌ 14 MAGGIO
Ore 21 – Biblioteca A. Baldini – GELSOMINO NOTTURNO
Fiori e natura nella poesia del Pascoli. Recital di Liana Mussoni e Francesco Davoli. Presenta Rosita Boschetti di Casa Pascoli

VENERDÌ 15 MAGGIO
Ore 20.30 – Collina dei Poeti – LA CENA DELLE ERBE
Menu a tema con letture. Prenotazioni: 335 7719730

SABATO 16 MAGGIO
Ore 8.30 – Vie e piazze del centro – APERTURA SETTORI COMMERCIALI
Ore 8.30/18.30 – Via Matteotti – L’INFIORATA
Ore 9/12 – 14/18 – Via Battisti – UNA CIPOLLA PER OGNI ORTO (Distribuzione di piantine di cipolla dell’acqua. A cura di Coldiretti)
Ore 15.30 – Portici di Piazza Ganganelli – L’ORTO IN BOTTIGLIA (Laboratorio per bambini. A cura della Scuola di Santa Giustina)
Ore 15.30 – Via Battisti – LA CIPOLLA DELL’ACQUA (Tradizione, coltivazione, cucina. A cura di Coldiretti)
Ore 17 – Via Battisti – GLI INNESTI A PRIMAVERA (Dimostrazione a cura di Emilio Podeschi della Fattoria Il Giuggiolo)
Ore 17 – Portici di Piazza Ganganelli – IL MIO ORTICELLO DEI COLORI E DEI SAPORI (Laboratorio per bambini: coltivazione di piccoli ortaggi colorati. A cura dell’Ass. Lab Lab)
Ore 17 – Biblioteca A. Baldini – PAROLE NEL CASSETTO (Incontro di lettura di scrittori amatoriali. A cura di Passioninsieme)
Ore 17 – Via della Costa – FIGURE (Spettacolo con la regia di Giovanni Moretti. A cura della Filodrammatica Lele Marini)
Ore 18 – Via Battisti – CONOSCI UN GIGANTE VERDE? (Presentazione del censimento degli alberi monumentali della città. A cura dell’Assessorato all’Ambiente)
Ore 21 – Balcone del Comune NOTE CADENTI (Calypso Brass Band. A cura dell’Associazione Noi della Rocca)
Ore 21.30 – MUSAS, Via dei Fabbri – I FIORI DELLA RESISTENZA: LA ROSA BIANCA (Musica e parole senza confini. Per la Notte Europea dei Musei. A cura dell’Istituto Musei Comunali. In collaborazione con l’ANPI)

DOMENICA 17 MAGGIO
Ore 8.30 – Vie e piazze del centro – APERTURA SETTORI COMMERCIALI
Ore 9.30 – Ritrovo al Campo della Fiera – PASSEGGIATA LUNGO L’USO (Camminata Nordic Walking a cura della Ass. Corposamente. Prenotazioni: 349 0691137)
Ore 16 – Piazza Ganganelli – LE CASETTE PER GLI UCCELLINI (Laboratorio per bambini. A cura Della Coop. Il Totem di Cesena)
Ore 16 – Via Battisti – FIORI CHE CURANO (Conversazione con Sandra Garzanti dell’Erboristeria Artemisia di Rimini)
Ore 16.30 – Via Verdi – FIORI DI PANE (Laboratorio di pasta di pane con il Forno Urbinati)
Ore 17 – Via Battisti – DAI FIORI AL MIELE (L’avventura delle Api. Conversazione con Andrea Scozzoli dell’Apicoltura Scozzoli)
Ore 17 – Via della Costa – SE LA LENGUA LA MOR (Letture di poesie dialettali. A cura dell’ Associazione La Scatola dei Bottoni)
Ore 17 – Teatro Il Lavatoio – DIVERSAMENTE SOCIAL (Il circolo dei giovani pensatori. A cura dell’ITC Molari)
Ore 18 – Via Battisti – PREMIAZIONE DEI CONCORSI (A cura di Noi della Rocca)Ore 18 – Sferisterio – PRENDERSI CURA DEGLI ALBERI: UNO SPETTACOLO (Dimostrazione di tree climbing con la coop. Il Totem)

PER DUE GIORNI
SANTARCANGELO INSOLITA – Ritrovo allo IAT: ore 16 e 17 – Percorsi alla scoperta del Centro Storico A cura dell’Assessorato al Turismo. Visite gratuite a cura della Pro Loco. Prenotazioni: 0541 624270

IL MEDICO DELLE PIANTE – Piazza Ganganelli – Consigli del Dott. Guido Savadori

LA VIA DEGLI ORTI – Via Battisti – Mercatino dei produttori ed incontri sugli orti

L’ARTE DEL BONSAI – Teatrino della Collegiata – Esposizione di Bonsai e Suiseki con dimostrazioni. A cura del Bonsai Club Romagna.

LA GRANDE VOLIERA INCANTATA – Piazza Ganganelli – Nidi, voliere e mangiatoie artigianali. Presentate da La Bottega di Betti

HOBBY FLOR – Piazza Ganganelli, Portici Via Garibaldi – Mostra e dimostrazioni di artigianato a tema floreale

VETRINE IN FIORE – Negozi del Centro – Allestimenti curati dai commercianti. A cura di Città Viva

SHIATSU IN FIORE – Campo della Fiera – ore 10/13 e 15/19 – A cura de L’Arte dello Sahiatsu

IL TRENINO NAVETTA – Da Piazzale Campana al Comune. Dalle ore 10 alle 20 – Servizio a pagamento.

Ingresso:gratuito