×

Beach Handball Summer Beach Cup 2014 Riccione

Commenti disabilitati su Beach Handball Summer Beach Cup 2014 Riccione

Beach Handball Summer Beach Cup 2014 Riccione

Sabato 28 e domenica 29 giugno a Riccione ci sarà un torneo di pallamano in spiaggia libera zone 39 e 40.

pallamano spiaggia

Il beach handball nacque in Italia intorno al 1990 da un’idea di un professore del C.O.N.I., che intendeva sfruttare la buona competenza italiana nell’ambito del nascente beach volley per rendere popolare anche la pallamano, in Italia ancora uno sport minore. Il primo torneo di beach si svolse a S.Antonio di Ponza, una piccola isola nel Sud Italia, nel settembre 1992.

REGOLE DEL TORNEO

La gara, divisa in due set della durata di 10 minuti ciascuno, viene disputata da due squadre composte da quattro giocatori ciascuna,tre giocatori di movimento e un portiere. Ogni squadra ha a disposizione quattro riserve. Lo scopo del gioco è segnare più reti nella porta avversaria, passandosi e tirando la palla da pallamano, con le mani. Punti extra vengono dati in occasioni particolarmente spettacolari, per esempio in azioni al volo (tiro di Kempa), gol del portiere, gol su rigore.

La squadra che, al termine di ogni set, sia riuscita a segnare più reti nella porta avversaria, vince il set. In caso di parità allo scadere dei dieci minuti, il set prosegue ad oltranza e viene vinto dalla prima squadra che riesce a mettere a segno una rete (golden goal). A differenza della pallamano indoor, non esiste il pareggio.

Nel caso una squadra vinca entrambi i set, questa si aggiudica la partita con il risultato di 2:0. Qualora le due squadre vincano un set per parte, la partita viene decisa da una serie di tiri denominata shoot out. Negli shoot out, due giocatori di movimento si passano la palla e cercano di segnare, tipicamente con una delle azioni spettacolari che assegnano maggior punteggio. La squadra che vince gli shoot out, si aggiudica la partita con il risultato di 2:1.

Finali e premiazione domenica 29 giugno.