×

Notte del Liscio

giugno
09

Notte del Liscio Festa Romagnola giugno 2017

liscioDopo il successo di pubblico della prima edizione (con 30.000 persone che hanno partecipato, tra il 20 e il 24 luglio 2016, ai circa 60 eventi in calendario) la Notte del Liscio torna ad animare le spiagge e le piazze della Romagna nell’estate 2017. Sarà il secondo fine settimana di giugno, da venerdì 9 a domenica 11, ad ospitare, lungo tutta la Riviera Romagnola e il suo entroterra, i tanti eventi della grande festa che celebra il ballo liscio tra tradizione ed innovazione. In programma concertiall’alba, spettacoli con le grandi orchestre della tradizione affiancate dai giovani artisticontemporanei, incontri culturali su origine e storia del liscio, ma anche ballo in spiaggia con aperitivi in musica e tantissimi eventi legati a folklore, tradizione ed enogastronomia tipica. La Romagna rende omaggio al suo ballo per antonomasia e ad uno dei suoi tratti più identitari e forti, con un grande evento di sistema (organizzato dalla Regione Emilia Romagna in collaborazione con i territori e le Associazioni) che utilizza come palcoscenici i luoghi più belli e suggestivi della Romagna, coinvolgendo le scuole di ballo di tutta Italia.

Sui palchi della prima edizione della Notte del Liscio sono saliti tanti artisti contemporanei, dall’ospite speciale Goran Bregovic a Frankie Hi-Nrg, dai Khorakhané a Lo Stato Sociale, passando per Massimo Bubola, Mirco Mariani & Extraliscio, Cisco, Ridillo, gli Ochtopus, l’Orchestrina di Molto Agevole, solo per citarne alcuni.

“Mattatori” della Notte del Liscio, Mirko Casadei e Moreno il Biondo con le loro orchestre, la “Casadei Social Club” (storica reunion dell’Orchestra Spettacolo Raoul Casadei), Roberta Cappelletti, Patrizia Vallicelli e tante altre orchestre.

La realtà del liscio nella sola Romagna conta un centinaio tra grandi orchestre e formazioni minori, una cinquantina tra locali da ballo e circoli e spazi sociali che si dedicano al liscio, 30 scuole di ballo tradizionale, numerose edizioni musicali, tra le principali in Italia, e oltre mille tra festival, sagre e feste folkloristiche.

Il giro d’affari annuo complessivo si aggira tra i 18 e i 20 milioni di euro (fonte sondaggio MEI, Meeting Etichette Indipendenti), un dato cresciuto dopo la Notte del Liscio, che ha fatto aumentare le richieste di orchestre storiche e giovani in tutta Italia.

Altri eventi

Chiedi pure in hotel consiglie e indicazioni sugli eventi per il tuo periodo di vacanza