×

Festa dei fiori a Cattolica 2012, mostra mercato dei fiori e delle piante ornamentali

Commenti disabilitati su Festa dei fiori a Cattolica 2012, mostra mercato dei fiori e delle piante ornamentali

Festa dei fiori a Cattolica 2012, mostra mercato dei fiori e delle piante ornamentali

Come consuetudine vuole, la stagione turistica a Cattolica, inizia con la “Festa dei Fiori” o “Mostra dei Fiori”, come dir si voglia, quest’anno in programma dal 29 aprile al 2 maggio 2012. Per gli operatori turistici è l’esordio, la partenza, di quella che si spera possa diventare un’estate positiva con tante presenze. Si snoderà, come al solito, lungo le vie del centro partendo dai giardini prospicenti Palazzo Mancini, proseguendo per viale Bovio fino a raggiungere Piazza 1° Maggio. Il centro di Cattolica, per l’occasione diventerà un immenso giardino colorato, con fiori, piante, bancarelle con accessori per il giardinaggio, decorazioni ornamentali e produzioni artigianali. Non mancheranno nei tre giorni della kermesse, anche appuntamenti enogastronomici, musicali e sportivi. La Mostra, è una fiera aperta a tutti, curiosi, esperti di giardinaggio o semplici appassionati di piante e fiori.

La Mostra dei Fiori può essere anche un valido motivo, una piacevole occasione, per scendere in Riviera a primavera per cogliere, dopo un lungo inverno, il primo sole nelle numerose spiagge già aperte. Chi avrà occasione di organizzarsi questo breve assaggio di “mare”, avrà a sua disposizione ottimi alberghi, ristoranti e stabilimenti balneari, e tra un aperitivo e un buon gelato artigianale trascorrerà sicuramente un weekend all’insegna del relax e del divertimento.

La prima Mostra dei Fiori a Cattolica risale all’inizio degli anni settanta quando venne organizzata una rassegna di fiori e piante ornamentali destinata a riscuotere, anno dopo anno, un successo sempre crescente grazie al coinvolgimento di numerosi espositori e vivaisti e alla partecipazione di appassionati di giardinaggio e semplici curiosi provenienti da tutta l’Italia.

La mostra “Cattolica in Fiore”, che si tiene ogni primavera durante i primi giorni di maggio, rappresenta una suggestiva celebrazione della natura e dell’incredibile universo di fiori e piante che, con l’arrivo della bella stagione, raggiungono ed esprimono in pieno il loro straordinario incanto.

Questa imperdibile esposizione floreale si snoda attraverso il centro cittadino inondando le strade e i marciapiedi di Cattolica per oltre 4000 metri quadrati e trasformando la città in un giardino traboccante di fiori di ogni colore e di piante di tutte le fogge e dimensioni. Attraversando la città si ha quasi l’impressione di vivere in un paese incantato, popolato da una variegata folla di visitatori dove la natura regna sovrana.

Piazzale Roosevelt, sede del palazzo comunale, e piazza Mercato sono straripanti di verde e si trasformano per l’occasione in due deliziose isole floreali che sboccano in viale Mancini, anch’esso sommerso di fiori e piante, così come piazza Nettuno e viale Bovio.

Si giunge così alla storica piazza 1° Maggio così vicina alla spiaggia da essere spesso attraversata dal delicato profumo salmastro proveniente dal mare. Colma di piante e fiori un tempo fu battezzata piazza delle Sirene in omaggio alla statua posta al centro del piazzale dove troneggiano, bellissime ed eteree, 3 sinuose sirene ricoperte da morbidi drappeggi.

Tra le infinite sfumature del verde e lo scintillio degli altri colori che caratterizzano e dipingono gli stand di espositori e vivaisti risalta anche la presenza di numerose bancarelle che propongono manufatti artigianali, prodotti naturali e biologici, articoli e accessori per il giardinaggio, decorazioni ornamentali, oggettistica, arredi per esterni ed elementi per creare ed arredare uno spazio verde nella propria abitazione.

 I visitatori della mostra dei fiori non sono necessariamente persone che si interessano d’abitudine al giardinaggio e alla floricultura ma anche tantissimi curiosi e neofiti che non perdono l’occasione per esplorare un mondo in cui l’irresistibile bellezza di fiori e piante e l’amore per la natura diventano complemento l’uno dell’altra.

La proposta turistica della Riviera Romagnola durante i giorni della mostra mercato Cattolica in Fiore si arricchisce ulteriormente grazie a spettacoli brillanti e divertenti, manifestazioni di vario genere, mostre, concerti e fuochi pirotecnici a cui si aggiunge il prezioso caleidoscopio di opportunità di svago, intrattenimento e relax che offre la riviera durante la bella stagione. Una spiaggia dorata e attrezzatissima dove trascorrere giornate indimenticabili dense di eventi ed emozioni, famosi parchi divertimento, locali ricercati e modaioli che fanno tendenza, uno splendido e suggestivo entroterra, panorami mozzafiato e una cucina rinomata in tutto il mondo ricca di sapori inconfondibili. L’indiscutibile fascino della Festa dei Fiori di Cattolica va dunque inserito in un contesto turistico e paesaggistico ampio e variegato in grado di regalare ai suoi ospiti infiniti momenti di relax e divertimento che si susseguono incessantemente l’uno dopo l’altro.

Condividi l'offerta!

Situato nella zona più bella di Riccione questo hotel ha un punteggio Eccellente con più di 200 recensioni su TripAdvisor

Miglior prezzo garantito rispetto ai portali.

error: Content is protected !!