×

Fiera di San Michele 2013 a Santarcangelo di Romagna

Commenti disabilitati su Fiera di San Michele 2013 a Santarcangelo di Romagna

Fiera di San Michele 2013 a Santarcangelo di Romagna

Fiera di San Michele, La fiera più antica della città il 28 e 29 settembre 2013.

La festa predilige i temi dedicati agli animali e al mondo agricolo, con mostre ed iniziative ad essi dedicate. Viene chiamata “Fiera degli uccelli” poiché vi si svolge la singolare gara canora per uccelli alla quale partecipano allevatori di richiami vivi.

fiera san michele 2013 santarcangeloLa Fiera di San Michele è una manifestazione che privilegia i temi dedicati agli animali e al mondo agricolo, affrontati e presentati per l’occasione con interessanti mostre ed iniziative ad essi dedicate:

– La Chèsa di Gazott, mostra di volatili da compagnia;
– la Gara di Canto, il tradizionale appuntamento che si svolge all’alba, tra l’altro inserito nel calendario nazionale delle Sagre e Fiere Venatorie;
– le Cose Vecchie del Mondo Animale, una suggestiva mostra di attrezzi, immagini e ricordi legati alle tradizioni venatorie ed ai primi allevamenti avicoli;
– la Vecchia Fattoria caratterizzata dalla simpatica presenza degli animali più rappresentativi, capaci di evocare il ricordo e la conoscenza degli animali dell’aia.
Da alcune edizioni l’elenco delle mostre si è arricchito con il gradito ritorno della Mostra Cinofila. Questa iniziativa, al di là degli aspetti specifici della gara (selezione e sfilata degli esemplari partecipanti) prevede anche premi per i cosiddetti “bastardini” ed inoltre apprezzati riconoscimenti per i conduttori più giovani.

Prima del “Best in Show finale” per il pubblico presente sarà possibile assistere ad una dimostrazione di cani da Utilità Civile.
Altro gradito ritorno è la FestAgricola un’occasione di incontro fra il mondo dell’agricoltura ed il pubblico, in collaborazione con l’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Rimini.

Per l’occasione il programma prevede un mercatino di produttori, le fattorie didattiche, degustazioni, balli contadini, mostre di modellismo agricolo ed una rievocazione dei lavori agricoli di una volta.
Infine, anche qui nella più completa tradizione, l’appuntamento con Bambininfiera, Il Mercatino dei Bambini e le attesissime le animazioni dedicate ai bambini e alle famiglie.

Per tutti coloro che parteciperanno sarà possibile acquistare articoli per il giardinaggio in piazza Ganganelli per l’occasione ribattezzata La piazza verde e letteralmente ricoperta di piante e fiori; ed ancora, i prodotti naturali e biologici, in vendita nel Mercato della salute che si snoda nel centro del paese e tanti articoli per la casa e la persona proposti dal colorato mercato ambulante della fiera con più di 200 espositori.

Non mancano bancarelle e stand gastronomici. Ingresso gratuito – Info: T. 0541 624270