×

Giornate medievali a Casteldelci nelle terre dei Montefeltro

Commenti disabilitati su Giornate medievali a Casteldelci nelle terre dei Montefeltro

Giornate medievali a Casteldelci nelle terre dei Montefeltro

Il 18 e 19 aprile 2015 a Casteldelci, ci saranno le Giornate medievali nelle terre dei montefeltro, un’occasione per una gita fuori porta dove apprezzare le tipicita enogastronomiche, vedere paesaggi incontaminati e rivivere un pezzettino di storia tra racconti di duchi, ducati e signorie!

HOTEL MARGARETH OFFERTA 30€ CON  COLAZIONE INCLUSA

0541645300

locandina

Programma

“Perchè venire in un piccolo Comune disperso fra le montagne, a vedere una rivisitazione storica?
L’Amore per le radici storico culturali che resero importante questa valle in passato, quello che ci ha fatto credere che anche nella moderna Valmarecchia, quel glorioso periodo, che fu’il medioevo, che molti pensano oscuro, possa ancora unire questa valle, unire oggi come divise ieri, teatro come fu’di annessioni, battaglie, per accaparrarsi questa o quella rocca strategica al momento, ma fu’ anche terra di illustri signorie, quali per l’appunto quella dei Montefeltro, che arricchirono di storia e cultura il nostro territorio.

Ebbene oggi vogliamo riportare agli onori, attraverso la celebrazione di una giornata di festa in quello che era loro territorio e riserva di caccia, la signoria dei duchi di urbino.

Se verrete dunque a trovarci, vi daranno il benvenuto pezzi reali di storia, che solo per l’occasione abbiamo riunito nelle cornice di Casteldelci, tutti elementi che generalmente dovreste andare a visitare in località e regioni diverse (a Badia Tedalda in Toscana, oppure a San Leo, a Sant’Agata o a Maiolo in Valmrecchia, o ad Urbino nelle Marche), portati a voi tutti da delle persone che con i loro piccoli sforzi, cercano di dare di nuovo alla valle un impulso ad uscire dall’anomimato e a ritornare in auge come merita.

Questa valle, la Valmarecchia, appunto non è una piccola parte dimenticata da tutti, ma è una piccola parte che ha avuto un suo compito nella storia, nell’arte e nella geografia geo politica dell’Italia.

La Valmarecchia nasce da queste cose, fatte per ricordarci chi siamo e da dove veniamo e perche siamo tutti al mondo.”

error: Content is protected !!