×

Gran Galà AICS a Misano con i grandi campioni del pattinaggio

Commenti disabilitati su Gran Galà AICS a Misano con i grandi campioni del pattinaggio

Gran Galà AICS a Misano con i grandi campioni del pattinaggio

Questa sera, sabato 7 settembre 2013, dalle ore 21 il Centro Sportivo Rossini ospiterà il Gran Galà AICS, quest’anno dedicato al ricordo dell’atleta Yuri Bernardi ed all’associazione a lui intitolata. Nel frattempo proseguono le gare del Memorial Perinetti, che vede in gara circa 1.300 atleti provenienti da 15 Regioni.

Misano Adriatico sempre più capitale del pattinaggio artistico. Oltre ad ospitare da qualche giorno le gare della 37esima edizione del Memorial Giorgio Perinetti, la rassegna nazionale valevole come Campionato italiano di Pattinaggio artistico e danza di AICS Associazione Italiana Cultura Sport, la città sarà teatro di un particolare appuntamento ricco di spettacolo.

Gran Galà AICSSabato 7 settembre 2013, a partire dalle ore 21, il Centro Sportivo di via Rossini ospiterà il Gran Galà AICS di pattinaggio che vedrà la partecipazione di oltre 20 campioni, plurimedagliati a livello nazionale ed internazionale, tra tesserati all’Associazione ed ospiti: tra loro, Rebecca Tarlazzi ed Alessandro Amadesi, campioni del mondo 2012 nella categoria Junior di coppia artistico; Andrea Aracu, già campione europeo Senior; la coppia regina a livello italiano (categoria Jeunesse) formata da Jessica Ponzoni e Michele Nuti; Silvia Marangoni, 9 volte campionessa del mondo in line e Laura Sisti, in rappresentanza della società “di casa”, la Pietas Julia Misano Adriatico.

Alcune delle esibizioni e coreografie saranno dedicate a Yuri Bernardi, campione europeo e tesserato AICS scomparso nel 2006 a soli 22 anni, con il quale molti degli atleti in pista hanno condiviso momenti di vita nella selezione Nazionale. La serata sarà anche l’occasione per presentare l’attività dell’Associazione “Yuri… Una vita che continua”, che dal 2007 organizza eventi ed iniziative a sostegno di progetti di solidarietà in Italia (aiuti ai terremotati dell’Abruzzo e dell’Emilia, oltre che al Centro Trapianti Emilia Romagna) e all’estero (Bolivia).

La serata, ad ingresso libero, sarà condotta dall’ex campione Guido Mandreoli e vedrà la partecipazione di varie autorità, a partire da Stefano Giannini, Sindaco di Misano Adriatico; accanto a lui Sabatino Aracu, Presidente della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio; Bruno Molea, Presidente Nazionale AICS, e Ciro Turco, Responsabile Nazionale Dipartimento Sport AICS.

Proseguiranno invece fino a mercoledì 11 settembre le gare del Memorial Perinetti, che vedono in questi giorni la presenza in Riviera di circa 1.300 atleti di ogni età, dai più piccoli (Primi passi) ai Seniores, provenienti da oltre 130 società affiliate ad AICS in rappresentanza di 15 differenti Regioni italiane. Il programma è diviso in tre fasi: gare promozionali, di categoria (suddivise nelle specialità singolo, coppia danza e artistico, solo dance e pattinaggio in line) e di livello.

La rassegna, come ogni anno, si inserisce all’interno del programma di Verde Azzurro, la manifestazione nazionale di AICS che si svolge in contemporanea a Cervia (Ravenna) con i Campionati Nazionali di Basket, Volley, Calcio a 5 Maschile, Bocce ed Atletica leggera, oltre a momenti di incontro ed approfondimento sui temi dello sport, del welfare e del mondo giovanile.