×

Programma Offagna 2013 Feste Medievali a luglio

Commenti disabilitati su Programma Offagna 2013 Feste Medievali a luglio

Programma Offagna 2013 Feste Medievali a luglio

Oggi che si discute della fine della Modernità, quanto ha senso guardarci indietro e chiederci che cosa è cambiato, se con il passato abbiamo davvero chiuso i conti o se, nella nostra cultura, c’è ancora spazio per le voci e per le storie che ci parlano dai secoli lontani? Nel 2013 il Paese di Rinascenze vuole approfondire gli slanci e i rovesci, le crisi e le riprese; quelle del presente e quelle del passato. A Offagna il Medioevo e l’età presente sono coinvolti in un gioco di specchi, che, nella direzione indicata dal motto delle feste “Ludendo Intelligo”, serve a farci divertire e a farci ragionare. E la domanda: “quale medioevo, quali rinascimenti oggi?” nasconde un interrogativo più profondo, non diverso da quello che si ponevano gli Umanisti seicento anni fa: sul presente, su di noi, sulla nostra identità.”

Offagna 2013Dove è Offagna

Offagna si trova sulle colline a 15 Km da Ancona e 8 Km dalla statale 16 Adriatica e dall’uscita del casello autostradale di Ancona Sud (A14). Ampi posteggi per le automobili sono stati ubicati fuori dalle mura del Centro Storico che, per tutta la durata delle Feste ritornerà ad essere un borgo medioevale. Durante l’intero periodo delle feste il visitatore potrà gustare i vini e i piatti caratteristici, tipici della marca anconetana.

Programma Offagna dal 19 al 27 luglio 2013

VENERDI’ 19 LUGLIO 2013

ORE 19.00 – PIAZZA DEL MANIERO – Esibizione di Falchi in volo – a cura di Alessandro Vicini
ORE 19.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo dei Burattini “La Rinascita dell’Amore” a cura di Acqualta Teatrodistrada
ORE 20.30 – LARGO SACRAMENTO – Il Risveglio della Bandiera
a cura dei Piccoli Sbandieratori Offagna – Regia Alessio Rosati
DALLE ORE 21.00 – APERTURA MOSTRE
DALLE ORE 21.00 – Animazione di strada a cura di Menestrelli, Giocolieri, Mangiafuoco
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Ludendo – Giochi, esibizioni con le armi, spettacoli e magia rallegrano la vita medioevale del Borgo
“Per ogni male non c’è miglior medicina dello sciroppo che vien dalla cantina”
a cura degli Infusio Vulgaris
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Campo d’Arme – Abilità e destrezza nel tiro con l’arco a cura della Compagnia Arcieri Offagna
ORE 21.00 – PIAZZA DEL MENESTRELLO – “La Bella e la Bestia” – “Come Artù divenne Re d’Inghilterra”
a cura del Teatro di Sangiorgio e il Drago
ORE 21.00 – ROCCA MEDIOEVALE – Sulle note dell’Arpa – Arie Celtiche
a cura di Maria Pierangeli
ORE 21.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo di Burattini – “La Piuma Magica”
a cura di Acqualta Teatrodistrada
ORE 21.30 – PIAZZA DELLA CONTESA – Esibizioni a Cavallo – a cura de I Cavalieri di Arezzo
ORE 22.30 – PIAZZA DEL MANIERO – “Il viaggio di Carlo Magno in Oriente” – Protagonista di questa storia è Carlo Magno, l’imperatore artefice della rinascita culturale ed economica dell’Alto Medio Evo.
Egli si avventurerà in un viaggio ricco di disavventure e sfide superando prove bizzarre e surreali.

Spettacolo teatrale a cura degli Alunni della Scuola di Offagna
Regia: Luciano Breccia
Aiuto Regia: Francesca Meschini, Barbara Vilone

SABATO 20 LUGLIO 2013

ORE 18.30 – PIAZZA DEL MANIERO – Esibizione di Falchi in volo – a cura di Alessandro Vicini
ORE 19.00 – CHIESA SAN TOMMASO AP. – Offerta del Cero e Benedizione del Palio
Solenne cerimonia tratta dagli Antichi Statuti di Offagna
a cura dei Rioni di Offagna
ORE 19.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo di Burattini – “La Piuma Magica”
a cura di Acqualta Teatrodistrada
DALLE ORE 21.00 – APERTURA MOSTRE
DALLE ORE 21.00 – Animazione di strada a cura di Menestrelli, Giocolieri, Mangiafuoco.
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Ludendo – Giochi, esibizioni con le armi, spettacoli e magia rallegrano la vita medioevale del Borgo
“Per ogni male non c’è miglior medicina dello sciroppo che vien dalla cantina”
a cura degli Infusio Vulgaris
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Campo d’Arme – Abilità e destrezza nel tiro con l’arco a cura della Compagnia Arcieri Offagna
ORE 21.00 – PIAZZA DEL MENESTRELLO – Fiabe e leggende – “Tremotino” – “Il Guardiano dei porci”
a cura del Teatro di Sangiorgio e il Drago
ORE 21.15 – PIAZZA DELLA CONTESA – “Danza del Fuoco” – Leggeri passi di danza… la nobile eleganza
del cavallo accompagna le movenze aggraziate della sua amazzone. Il forte destriero viene domato dalla volontà, dalla persuasione e dall’amore, e, come d’incanto, la forza diventa arte.
a cura della Compagnia di Teatro Equestre Le Zebre
ORE 21.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo dei Burattini “La Rinascita dell’Amore” a cura di Acqualta Teatrodistrada
ORE 21.30 – ROCCA MEDIOEVALE – Sulle note dell’Arpa – Arie Celtiche
a cura di Maria Pierangeli
ORE 21.45 – PIAZZA DELLA CONTESA – Esibizioni ed Acrobazie a Cavallo – a cura de I Cavalieri di Arezzo
ORE 23.00 – LARGO SACRAMENTO – “Lo Scienziato e la formica. Giullarata di fine millennio” – Di Matteo Belli
Lo spettacolo propone allo spettatore, sempre con l’ironia propria del carattere giullaresco, in una critica comico surreale che parte dal mondo degli animali, della società e del modello attuali, spunti di riflessione sul mondo che viviamo e sulle dinamiche ideologiche ed etiche che agiscono attorno e dentro di noi.
con Igor Pitturi
Regia Gianluca Barbadori
a cura di Ponte tra Culture

DOMENICA 21 LUGLIO 2013

ORE 18.30 – PIAZZA DEL MANIERO – Esibizione di Falchi in volo – a cura di Alessandro Vicini
ORE 19.00 – CENTRO STORICO – Corteggio Storico, Offerta del Cero e Benedizione del Palio
(tratto dagli Antichi Statuti di Offagna)
Spaccato di vita medioevale della Rocca di Offagna con oltre duecento figuranti abbigliati con costumi d’epoca, ispirati ai dipinti di autori marchigiani, accompagnati dal Gruppo Sbandieratori e Gruppo Tamburi Offagna.
ORE 20.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo dei Burattini “La Rinascita dell’Amore” a cura di Acqualta Teatrodistrada
DALLE ORE 21.00 – APERTURA MOSTRE
DALLE ORE 21.00 – Animazione di strada a cura di Menestrelli, Giocolieri, Mangiafuoco
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Ludendo – Giochi, esibizioni con le armi, spettacoli e magia rallegrano la vita medioevale del Borgo
“Per ogni male non c’è miglior medicina dello sciroppo che vien dalla cantina”
a cura degli Infusio Vulgaris
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Campo d’Arme – Abilità e destrezza nel tiro con l’arco a cura della Compagnia Arcieri Offagna
ORE 21.00 – PIAZZA DEL MENESTRELLO – “La Bella e la Bestia” – “Come Artù divenne Re d’Inghilterra”
a cura del Teatro di Sangiorgio e il Drago
ORE 21.15 – LARGO SACRAMENTO – “L’Uomo di Fuoco – Il Rituale” – Danza infuocata, magia del misticismo,
giocosità del circo – a cura di Scott Fair.
ORE 21.30 – TAVERNA DEL TORRIONE – Concerto di inaugurazione della rassegna “Accorrete Menestrelli”
a cura di Verres Militares ed Errabundi Musici
ORE 21.30 – PIAZZA DEL MANIERO – “Disfida Verbale”: rappresentazione teatrale ricca di contenuti comici, satirici, storici e popolari per esprimere al pubblico, con grazia ed ironia, i loro pregi e gli altrui difetti.
a cura dei Rioni di Offagna: Croce, Sacramento, San Bernardino, Torrione
ORE 22.00 – PER LE VIE DEL BORGO – “Il Fauno” – a cura di Scott Fair
ORE 23.00 – PIAZZA DELLA CONTESA – “Wallace, dove finisce la storia ed inizia la leggenda”
spettacolo di sbandieratori a cura del GAMS, Gruppo Alfieri Musici Storici del Torneo Cavalleresco di Castel Clementino – Servigliano

LUNEDI’ 22 LUGLIO 2013

ORE 19.00 – PIAZZA DEL MANIERO – Esibizione di Falchi in volo – a cura di Alessandro Vicini
ORE 19.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo di Burattini – “La Piuma Magica”  a cura di Acqualta Teatrodistrada
ORE 20.30 – PIAZZA DEL MANIERO – “E la Luce Sia! Nel Paese di Allegria”
Laboratorio teatrale a cura del Gruppo “I Giocattori” ideato e diretto da Patrizia Falcioni
ORE 20.45 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo dei Burattini “La Rinascita dell’Amore” a cura di Acqualta Teatrodistrada
DALLE ORE 21.00 – APERTURA MOSTRE
DALLE ORE 21.00 – Animazione di strada a cura di Menestrelli, Giocolieri, Mangiafuoco
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Ludendo – Giochi, esibizioni con le armi, spettacoli e magia rallegrano la vita medioevale del Borgo
“Per ogni male non c’è miglior medicina dello sciroppo che vien dalla cantina”
a cura degli Infusio Vulgaris
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Campo d’Arme – Abilità e destrezza nel tiro con l’arco a cura della Compagnia Arcieri Offagna
ORE 21.00 – PIAZZA DELLA CONTESA – Primo Giorno della Disfida in Arme Rioni città di Offagna – Ci si ritrova al momento agonistico proprio delle gare in arme “Contesa della Crescia”, così come sancito dagli Statuti Osimani “… ch’ogn’anno almeno una volta ciascun castello dil suo contà infrascritto nel dì di festa principale del luogo faccia trarre al versaglio co le balestre”. (Statuti Osimani, 29 giugno 1485)
ORE 21.15 – LARGO SACRAMENTO – “L’Uomo di Fuoco – Il Rituale” – Danza infuocata, magia del misticismo,
giocosità del circo – a cura di Scott Fair.
ORE 21.30 – PIAZZA DEL MENESTRELLO – Fiabe e leggende – “Tremotino” – “Il Guardiano dei porci”
a cura del Teatro di Sangiorgio e il Drago
ORE 22.00 – LARGO DEL MONASTERO – “Lo Scienziato e la formica. Giullarata di fine millennio” – Di Matteo Belli. Lo spettacolo propone allo spettatore, sempre con l’ironia propria del carattere giullaresco, in una critica comico surreale che parte dal mondo degli animali, della società e del modello attuali, spunti di riflessione sul mondo che viviamo e sulle dinamiche ideologiche ed etiche che agiscono attorno e dentro di noi.
con Igor Pitturi. Regia Gianluca Barbadori a cura di Ponte tra Culture
ORE 22.00 – CHIESA SANTA LUCIA – “Amor rinasce in spirto et in natura”, Le mille rinascite sacre e profane di “Primavera gioventù dell’anno”. Concerto a cura del Crua
ORE 22.00 – PER LE VIE DEL BORGO – “Il Fauno” – a cura di Scott Fair
ORE 22.30 – PIAZZA DEL MANIERO – Esibizione di Falchi in volo – a cura di Alessandro Vicini
ORE 23.00 – Magia di Suoni, Fuochi, Abilità a cura di Menestrelli, Giocolieri, Mangiafuoco

MARTEDI’ 23 LUGLIO 2013

ORE 19.00 – PIAZZA DEL MANIERO – Esibizione di Falchi in volo – a cura di Alessandro Vicini
ORE 19.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo dei Burattini “La Rinascita dell’Amore” a cura di Acqualta Teatrodistrada
DALLE ORE 21.00 – APERTURA MOSTRE
DALLE ORE 21.00 – Animazione di strada a cura di Menestrelli, Giocolieri, Mangiafuoco
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Ludendo – Giochi, esibizioni con le armi, spettacoli e magia rallegrano la vita medioevale del Borgo
“Per ogni male non c’è miglior medicina dello sciroppo che vien dalla cantina”
a cura degli Infusio Vulgaris
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Campo d’Arme – Abilità e destrezza nel tiro con l’arco a cura della Compagnia Arcieri Offagna
ORE 21.00 – PIAZZA DEL MENESTRELLO – “La Bella e la Bestia” – “Come Artù divenne Re d’Inghilterra”
a cura del Teatro di Sangiorgio e il Drago
ORE 21.00 – PIAZZA DELLA CONTESA – Secondo Giorno della Disfida in Arme Rioni città di Offagna
Giornata conclusiva della disfida in arme: il Rione vincitore, conquistato l’ambito Palio, avrà diritto di esporre il proprio Vessillo sul Mastio della Rocca, in segno di superiorità e rispetto.
ORE 21.00 – ROCCA MEDIOEVALE – Sulle note dell’Arpa – Arie Celtiche
a cura di Maria Pierangeli
ORE 21.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo di Burattini – “La Piuma Magica”  a cura di Acqualta Teatrodistrada
ORE 22.00 – SCHIESA ISTITUTO SANTA ZITA – “Amor rinasce in spirto et in natura”
Le mille rinascite sacre e profane di “Primavera gioventù dell’anno”. Concerto a cura del Crua
ORE 22.45 – CENTRO STORICO – “Che la Festa abbia inizio” – Al termine della gara in arme si renderà
omaggio al Rione vincitore. In un crescendo d’entusiasmo, il pubblico e gli abitanti del Borgo saranno coinvolti con danze, musiche ed animazione e verranno offerte loro cresce e vino.
ORE 23.15 – LARGO SACRAMENTO – “Onore e gloria ai Vincitori” – Parata degli Infusio Vulgaris, Gruppo Tamburi e Gruppo Sbandieratori Offagna

MERCOLEDI’ 24 LUGLIO 2013

ORE 19.00 – PIAZZA DEL MANIERO – Esibizione di Falchi in volo – a cura di Alessandro Vicini
ORE 19.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo di Burattini – “La Piuma Magica”
a cura di Acqualta Teatrodistrada
DALLE ORE 21.00 – APERTURA MOSTRE
DALLE ORE 21.00 – Animazione di strada a cura di Menestrelli, Giocolieri, Mangiafuoco
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Ludendo – Giochi, esibizioni con le armi, spettacoli e magia rallegrano la vita medioevale del Borgo
“Per ogni male non c’è miglior medicina dello sciroppo che vien dalla cantina”
a cura degli Infusio Vulgaris
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Campo d’Arme – Abilità e destrezza nel tiro con l’arco a cura della Compagnia Arcieri Offagna
ORE 21.00 – PIAZZA DEL MENESTRELLO – Fiabe e leggende – “Tremotino” – “Il Guardiano dei porci”
a cura del Teatro di Sangiorgio e il Drago
ORE 21.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo dei Burattini “La Rinascita dell’Amore” a cura di Acqualta Teatrodistrada
ORE 21.30 – PIAZZA DEL MANIERO – “Etere” – Acqua, Terra, Aria, Fuoco da sempre plasmano un infinito numero di creature, mostri o ninfe, a testimonianza delle loro possibili sfumature, mentre l’Etere, per gli alchimisti, appresentava la quintessenza, la purezza, la forza vitale dei corpi.  Lo spettacolo di danza aerea propone un viaggio attraverso le simbologie di queste sostanze mitologiche.
a cura della Compagnia VisionAria, Danza Aerea e Nuovo Circo
ORE 22.30 – TORRE DELL’OROLOGIO – “Texture” – Performance di Danza Verticale su parete in cui le acrobate, in base allo spazio in cui si realizza, reinventano ogni volta, in modo originale, una nuova superficie su cui danzare e disegnare nell’aria schizzi di colore immaginari a cura della Compagnia VisionAria, Danza Aerea e Nuovo Circo
ORE 23.00 – PIAZZA DELLA CONTESA – “Tristano e Isotta” – Uno dei più famosi e struggenti miti d’amore della tradizione medioevale occidentale.
Lo spettacolo è interamente realizzato con l’uso coreografico di bandiere della “Scuola Picena di antico maneggio della Bandiera”, con effetti piroteatrali ed illuminotecnici.
a cura del Gruppo Sbandieratori Offagna. Coreografie e Regia Gianni Nardoni

GIOVEDI’ 25 LUGLIO 2013

ORE 19.00 – PIAZZA DEL MANIERO – Esibizione di Falchi in volo – a cura di Alessandro Vicini
ORE 19.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo dei Burattini “La Rinascita dell’Amore” a cura di Acqualta Teatrodistrada
DALLE ORE 21.00 – APERTURA MOSTRE
DALLE ORE 21.00 – Animazione di strada a cura di Menestrelli, Giocolieri, Mangiafuoco
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Ludendo – Giochi, esibizioni con le armi, spettacoli e magia rallegrano la vita medioevale del Borgo
“Per ogni male non c’è miglior medicina dello sciroppo che vien dalla cantina”
a cura degli Infusio Vulgaris
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Campo d’Arme – Abilità e destrezza nel tiro con l’arco a cura della Compagnia Arcieri Offagna
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Intrepidi Cavalieri – Passeggiata sui pony, per le vie del Borgo, riservata a giovani Cavalieri dai quattro anni a…
a cura di Pony Village Cittadella di Ancona
ORE 21.00 – PIAZZA DEL MENESTRELLO – “La Bella e la Bestia” – “Come Artù divenne Re d’Inghilterra”
a cura del Teatro di Sangiorgio e il Drago
ORE 21.00 – PIAZZA DELLA CONTESA – “Vivacità di Sapori” – Fastosa Cena Medioevale
E’ allestita in onore del Rione vincitore la “Contesa della Crescia”.
La ricerca culinaria e la realizzazione del menù medioevale sono curate dal Ristorante “Opera Nova della Marca” – Varano di Ancona.
Durante il banchetto si potranno degustare nobili piatti medioevali e, tra una portata e l’altra, musici, attori e artisti intratterranno i commensali animando la cena con le loro esibizioni. Con la partecipazione del Gruppo di Danza Storica “Guglielmo Ebreo da Pesaro”, direzione Enrica Sabatini.
Regia di Gianni Nardoni

PRENOTAZIO NE OBBLIGATORIA
Tel. 071.7107552 – Fax 071.7107578 – Cell. 3397762307

ORE 21.15 – BIBLIOTECA COMUNALE – Convegno – “Paese di Rinascenze”
Opportunità e speranze in un mondo difficile l’età tardomedioevale e l’epoca attuale a confronto
Relatori:
Francesco Pirani – Docente di storia Medioevale – Università di Macerata
Alberto Niccoli – Economista a cura dell’Accademia della Crescia Offagna
ORE 21.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo di Burattini – “La Piuma Magica”  a cura di Acqualta Teatrodistrada
ORE 21.30 – LARGO SACRAMENTO – “L’Uomo Serpente” – “L’UOMO SERPENTE” è un classico show di pista di circo dove vengono mostrati i cosiddetti Numeri di Incantamento di rettili. Tra suoni e luci colorate, i serpenti sono chiamati in scena per muoversi liberamente sul corpo dell’artista e in terra.
Boa constrictor, maschi e femmine, coloratissimi colubri, pitoni, maschi e femmine, fino ad arrivare ad esemplari di 45 kg. di peso e 4,50 mt. di lunghezza.
Termina lo spettacolo il numero di mangiatore di spade, incredibile finale per questo imperdibile show.
a cura di Marco Cardona
ORE 22.15 – PIAZZA DEL MANIERO – “Etere” – Acqua, Terra, Aria, Fuoco da sempre plasmano un infinito numero di creature, mostri o ninfe, a testimonianza delle loro possibili sfumature, mentre l’Etere, per gli alchimisti, appresentava la quintessenza, la purezza, la forza vitale dei corpi.
Lo spettacolo di danza aerea propone un viaggio attraverso le simbologie di queste sostanze mitologiche.
a cura della Compagnia VisionAria, Danza Aerea e Nuovo Circo
ORE 24.00 – TORRE DELL’OROLOGIO – “Texture” – Performance di Danza Verticale su parete in cui le acrobate, in base allo spazio in cui si realizza, reinventano ogni volta, in modo originale, una nuova superficie su cui danzare e disegnare nell’aria schizzi di colore immaginari.
a cura della Compagnia VisionAria, Danza Aerea e Nuovo Circo

VENERDI’ 26 LUGLIO 2013

ORE 19.00 – PIAZZA DEL MANIERO – Esibizione di Falchi in volo – a cura di Alessandro Vicini
ORE 19.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo di Burattini – “La Piuma Magica”  a cura di Acqualta Teatrodistrada
DALLE ORE 21.00 – APERTURA MOSTRE
DALLE ORE 21.00 – Animazione di strada a cura di Menestrelli, Giocolieri, Mangiafuoco
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Ludendo – Giochi, esibizioni con le armi, spettacoli e magia rallegrano la vita medioevale del Borgo
“Per ogni male non c’è miglior medicina dello sciroppo che vien dalla cantina” a cura degli Infusio Vulgaris
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Campo d’Arme – Abilità e destrezza nel tiro con l’arco a cura della Compagnia Arcieri Offagna
ORE 21.00 – PIAZZA DEL MENESTRELLO – Fiabe e leggende – “Tremotino” – “Il Guardiano dei porci” a cura del Teatro di Sangiorgio e il Drago
ORE 21.30 – SCALINATA DEL TORRIONE – “L’Angolo della Fantasia” Spettacolo dei Burattini “La Rinascita dell’Amore” a cura di Acqualta Teatrodistrada

ORE 21.30 – PIAZZA DEL MANIERO – “L’Uomo Serpente” – “L’UOMO SERPENTE” è un classico show di pista di circo dove vengono mostrati i cosiddetti Numeri di Incantamento di rettili. Tra suoni e luci colorate, i serpenti sono chiamati in scena per muoversi liberamente sul corpo dell’artista e in terra.
Boa constrictor, maschi e femmine, coloratissimi colubri, pitoni, maschi e femmine, fino ad arrivare ad esemplari di 45 kg. di peso e 4,50 mt. di lunghezza. Termina lo spettacolo il numero di mangiatore di spade, incredibile finale per questo imperdibile show.
a cura di Marco Cardona

ORE 22.00 – LARGO DEL MONASTERO – “Lo Scienziato e la formica. Giullarata di fine millennio” – Di Matteo Belli. Lo spettacolo propone allo spettatore, sempre con l’ironia propria del carattere giullaresco, in una critica comico surreale che parte dal mondo degli animali, della società e del modello attuali, spunti di riflessione sul mondo che viviamo e sulle dinamiche ideologiche ed etiche che agiscono attorno e dentro di noi.
con Igor Pitturi, Regia Gianluca Barbadori a cura di Ponte tra Culture

ORE 22.00 – PIAZZA DELLA CONTESA – “KÓSMOS” – Il Gruppo Tamburi Offagna accompagna lo spettatore in un viaggio nella storia dell’universo.
La voce analitica e distaccata della Scienza spiega la formazione e l’evoluzione del cosmo, gettando uno sguardo anche sul suo destino ultimo.
Ad essa si oppone il canto lirico di un uomo solitario che proprio grazie alla poesia è in grado di riallacciare un rapporto diretto con la grandezza annichilente dell’universo, riconoscendosi parte di un incastro perfetto fatto di corpi celesti, moti di rivoluzione, stelle che si spengono e immensi spazi vuoti tutt’attorno.
a cura del Gruppo Tamburi Offagna

ORE 23.30 – PIAZZA DEL MANIERO – Conclusione della XXI edizione della Rassegna “Accorrete Menestrelli”
Tutti i gruppi di menestrelli che nella settimana si sono esibiti per le vie del Borgo, eseguiranno i loro repertori sul palco.
ORE 24.00 – PIAZZA DEL MANIERO – Gran Ballo di Mezzanotte – Tradizionale ballo di una notte di Mezza Estate, appuntamento gioioso con tutti gli amici che si fermeranno ad Offagna per partecipare alla grande festa dei balli di piazza.

SABATO 27 LUGLIO 2013

ORE 19.00 – PIAZZA DEL MANIERO – Esibizione di Falchi in volo – a cura di Alessandro Vicini
DALLE ORE 21.00 – APERTURA MOSTRE
DALLE ORE 21.00 – Animazione di strada a cura di Menestrelli, Giocolieri, Mangiafuoco
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Ludendo – Giochi, esibizioni con le armi, spettacoli e magia rallegrano la vita medioevale del Borgo
“Per ogni male non c’è miglior medicina dello sciroppo che vien dalla cantina”
a cura degli Infusio Vulgaris
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Campo d’Arme – Abilità e destrezza nel tiro con l’arco a cura della Compagnia Arcieri Offagna
DALLE ORE 21.00 – PARCO DELLA ROCCA – Intrepidi Cavalieri – Passeggiata sui pony, per le vie del Borgo, riservata a giovani Cavalieri dai quattro anni a…
a cura di Pony Village Cittadella di Ancona
ORE 21.00 – PIAZZA DEL MENESTRELLO – “La Bella e la Bestia” – “Come Artù divenne Re d’Inghilterra”
a cura del Teatro di Sangiorgio e il Drago
ORE 21.00 – PIAZZA DEL MANIERO – Cerimonia di Investitura dei nuovi Cavalieri della Crescia
L’onorificenza viene assegnata ogni anno, su designazione dell’Accademia della Crescia e della Comunità Offagnese, ad associazioni e personalità del mondo della cultura, del volontariato, dell’imprenditoria, delle
professioni che, essendosi distinte per il loro impegno a servizio della comunità e nella loro attività, vengono indicate come moderni cavalieri.
a cura dell’Accademia della Crescia Offagna
ORE 21.15 – LARGO DEL MONASTERO – “Lo Scienziato e la formica. Giullarata di fine millennio” – Di Matteo Belli
Lo spettacolo propone allo spettatore, sempre con l’ironia propria del carattere giullaresco, in una critica comico surreale che parte dal mondo degli animali, della società e del modello attuali, spunti di riflessione sul mondo che viviamo e sulle dinamiche ideologiche ed etiche che agiscono attorno e dentro di noi. Con Igor Pitturi Regia Gianluca Barbadori a cura di Ponte tra Culture
ORE 21.30 – LARGO SACRAMENTO – “Il risveglio della Bandiera” – a cura dei Piccoli Sbandieratori Offagna
Regia Alessio Rosati
ORE 22.30 – LARGO SACRAMENTO – “Ritmi e Giochi di bandiere” a cura del Gruppo Sbandieratori e Gruppo Tamburi Offagna
ORE 23.15 – PIAZZA DELLA CONTESA – “Rinascita” – Grande parata di satiri e sileni rende onore al Dio della giovinezza, “Bacco”, che troneggia sovrano su un’imponente nave condotta da quattro adepti.

Le celebri baccanti, irretendo i satiri con coppe di nettare Divino e sensuali danze, risvegliano l’ira del Dio Giove padre di tutti gli Dei, il quale… a cura dell’Accademia dei Remoti
ORE 24.00 – SUL CIELO DI OFFAGNA – “La Rinascita della Luce sul Borgo Medioevale” – Fuochi d’artificio a cura di Fonti Pirotecnica – Riccione

Mostre Offagna 2013

Armeria della Rocca
La Rocca di Offagna, costruita tra il 1454 e il 1456, occupa un posto di rilievo nella storia dell’architettura militare di transizione dalle armi bianche alle armi da fuoco.
Al suo interno è allestito il Museo delle Armi Antiche con reperti provenienti dal Museo di Stato della Repubblica di San Marino e una sezione della mostra dedicata a: “Cacciatori e guerrieri dalla pietra all’acciaio”, curata dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche.

Durante le Feste si potrà visitare con ingresso gratuito nei seguenti giorni: da Venerdì 19 a Giovedì 25, come dagli orari esposti all’ingresso.

Museo Provinciale di Scienze Naturali “Luigi Paolucci”
Le collezioni del museo costituiscono uno strumento di studio ad uso delle scolaresche ma anche elemento di richiamo turistico e culturale. Durante le Feste, dalle ore 17.00 alle ore 22.00, l’ingresso è gratuito.

Museo della “Liberazione di Ancona”
Conserva materiale delle battaglie del Secondo Conflitto Mondiale per la liberazione di Ancona. Il museo, di valenza regionale, oltre al materiale documentario ed archivistico, raccolto e messo a disposizione dall’Istituto Regionale per la Storia del Movimento di Liberazione nelle Marche, dal Polish Institute & Sikorski Museum e dall’Imperial War Museum, ha una fototeca, un archivio fotografico, un archivio documentario, una biblioteca storica.  Durante le Feste, dalle ore 17.00 alle ore 23.00, l’ingresso è gratuito.

Biblioteca Comunale
Mostra-mercato Letteratura Medioevale
All’iniziativa hanno collaborato le maggiori librerie di Ancona: Canonici, Feltrinelli, Fogola, Edizioni San Paolo e Cattolica di Jesi.

Chiesa del SS. Sacramento
PUNTI DI MARCA – Prima mostra biennale di ricamo a punto croce
Tecniche prestigiose di tessuto, ricamo e merletto, che l’associazione “il filo che conta” ha voluto qualificare.
Punti di Marca, per mantenere vivo quel filo sottile che lega passato e presente e per raccontare, ancora una volta, bellissime storie legate ai ricami di ieri e di oggi. Mostra a cura dell’Associazione “il filo che conta”

Largo Sacramento alla Grotta del Fabbro
Vidi Medieval Festis
Le Feste rivisitate attraverso l’uso di videoinstallazioni e materiali di riciclo a cura di BlasonArt: Tiziana Socci e Gregorio Rino Curello

Centro Storico
Mostra itinerante: L’arte del Ricamo… nel tempo
a cura dell’Associazione “il filo che conta”

Animazione Offagna 2013

Ludendo

Parco della Rocca
Il pubblico diverrà protagonista della serata grazie a giochi di abilità, in un’ambientazione suggestiva, allietata da giullari, giocolieri e mangiafuoco.

Campo d’Arme

Parco della Rocca
Scene di vita militare all’interno di un accampamento vicino alla Rocca. Il pubblico potrà ammirare le esibizioni degli arcieri in gare di abilità e destrezza nel tiro con l’arco e cimentarsi in questa affascinante disciplina.
a cura della Compagnia Arcieri Offagna

Per le vie del Borgo

– Gruppo Sbandieratori Offagna
Coreografie di bandiere ed esibizioni acrobatiche.
– Gruppo Tamburi Offagna
Il gruppo propone coreografie di movimenti accompagnati dal suono dei tamburi.
– Acrobati e Giullari
Si esibiscono in spettacoli interattivi, ricchi di comicità, nei quali il pubblico diviene protagonista.

Luoghi Offagna 2013

Il mercato delle arti e dei mestieri
Via del Mercato
Artigianato, creatività e passione per il periodo storico si fondono nel vicolo delle arti e dei mestieri; sarete affascinati da oggetti speciali, storie fantastiche, cultura e amore per le lavorazioni artigianali.
a cura della Pro Loco Offagna

Trionfo della Musica
Arco dell’Armonia
a cura di Errabundi Musici

Arti Profetiche Vicolo dei Cartomanti
Cartomanti, chiromanti ed astrologi sono a disposizione del pubblico e offrono i loro magici amuleti e talismani.
a cura della Pro Loco Offagna

Le Taverne
Ricostruite con cura dai Rioni di Offagna: Croce, Sacramento, San Bernardino e Torrione, le taverne sono inserite in uno scenario medioevale perfettamente conservato.
Approntano con grande cura vini e cibi caratteristici che vi faranno riscoprire i sapori di un tempo.
Come nel medioevo sono luoghi di ritrovo di cantastorie e menestrelli.

Costo ed orari:

da Venerdì 19 Luglio a Venerdì 26 Luglio
intero – 8,oo €
ridotto – 4,oo €
Sabato 27 Luglio
intero – 10,oo €
ridotto – 5,oo €

error: Content is protected !!