×

La terra non trema, a Riccione la terra… balla

Commenti disabilitati su La terra non trema, a Riccione la terra… balla

La terra non trema, a Riccione la terra… balla

Oggi, il 26 e 27 luglio in Piazzale Roma ci saranno due serate di spettacolo con il concorso internazionale DanceXperience e il 28 luglio in scena il “Galà Internazionale Danza Estate”

Formazione, innovazione e divertimento: la nuova edizione di Riccione Estate Danza sorprende per un programma particolarmente ricco di qualità e proposte. Dal 22 al 28 luglio nella prestigiosa cornice del Palazzo dei Congressi di Riccione prende vita un’inarrestabile staffetta della danza con 36 docenti di grande fama internazionale impegnati in 105 lezioni. Sette giornate dedicate alla danza contemporanea, pensate e progettate per arricchire il repertorio espressivo di ciascun partecipante: lezioni, workshop, conferenze, laboratori coreografici, master e spettacoli per incoraggiare i ballerini e gli street dancers a sviluppare il loro talento.

Lezioni intermedie ed avanzate di classico, modern, contemporaneo, hip hop, house, video dance, locking, popping, ragga jam, dance hall, waacking, vogueing, per permettere ad ogni ballerino di trovare il proprio contesto idoneo di crescita. R.E.D è organizzato da Cruisin’ con il patrocinio del Comune di Riccione e la collaborazione di Costa Hotels che si occupa della logistica dell’ospitalità, Terme di Riccione, Aeroporto di Rimini, Casa Modena, Riccione Piadina, Aceto Leonardi, XDrums, JTB, Operà. Media partner dell’evento Radio Bruno.

La nuova edizione di Riccione Estate è dedicata alle scuole di danza delle province emiliane colpite dal terremoto. Guidati dal motto “La terra non trema… la terra balla!” Cruisin’ ha deciso di attivare diverse iniziative con l’obiettivo di sostenere le scuole di danza delle province di Modena, Ferrara, Bologna, Reggio Emilia e Mantova colpite dal terremoto, per aiutarle a trovare spazi e risorse per la regolare ripresa autunnale delle lezioni. Sono diverse le occasioni durante le quali verranno raccolti fondi per riabilitare le strutture in tempi brevi e tali da consentire la riapertura delle scuole nei periodi tradizionalmente previsti. La raccolta di contributi avverrà anche attraverso la vendita di t-shirt con la scritta “La terra non trema…. la terra balla!”, acquistabili in Viale Ceccarini e presso tutte le sedi di Riccione Estate Danza.

Dal 29 al 31 luglio lo stage riprende nella magica atmosfera dell’Accademia Antonella Bartolacci, grazie alla collaborazione con l’Umbria Ballet. Un cast di coreografi e ballerini d’eccezione realizzato per la prima volta in Italia: Alicia Amatriain (prima ballerina Stuttgart Ballet), Evan Mckie (primo ballerino Stuttgart Ballet), Alexander Jones (primo ballerino Stuttgart Ballet), Alessandra Tognoloni (Halbsolisten Stuttgart Ballet), Marina Verbeni (Het Nationale Ballet – Amsterdam), Francesco Mariottini (già Stuttgart Ballet e Aterballetto).

I coreografi

Riccione Estate Danza propone quest’anno un caleidoscopio di generi, è un viaggio all’interno della danza per scoprirne le espressioni più innovative.

Sono ben 36 i coreografi presenti alla convention; danza classica con Simonetta Vaccara Reynaud ballerina formatasi a New York e direttrice del centro di formazione Artedanza di Padova e Myrna Kamara insegnante e preparatrice di giovani talenti e acclamata ballerina richiesta in tutto il mondo è stata membro del New York City Ballet, prima ballerina del “Miami City Ballet” e prima ballerina della produzione di Aida con la regia di Zeffirelli alla Scala di Milano. Per il modern Alessia Gatta diplomata alla “Royal Academy of Dancing” e docente presso l’Urban Dance Hdemy di Cruisin’; Greta Bragantini direttrice artistica della Compagnia Auditorium Ballet e insieme a Valentina Pomari, altra docente presente a RED, direttrice artistica della Cruisin’ Modern Dance Hdemy; Rosanna Brocanello, direttrice artistica del centro coreografico Opus Ballet di Firenze; Luciano Di Natale coreografo di grande esperienza e fondatore della compagnia Luciano Di Natale Dance Company; Daniel Tinazzi in passato docente della Broadway Dance Center di New York e oggi coreografo per la Compagnia Giovanile Opus Ballet; Matilde De Marchi danzatrice e coreografa di grande esperienza formatasi presso la “Martha Graham School of Contemporary Dance” e Debora Ferrato docente e ballerina formatasi con Michele Craciunescu, Errol De Hart del New York City Ballet, e Deira Lowell del Dance Works di Londra.

Per il contemporaneo Carl Portal, insegnante presso lo Studio Harmonic di Parigi; Daniele Ziglioli, direttore artistico della ModernDanceKompany; Erika Silgoner prima ballerina e assistente coreografa nella Spellbuound Dance Company, Mauro Astolfi fondatore della Spellbound Dance Co e Michele Merola, direttore artistico di MM Company e Francesco Nappa, danzatore dei Ballets de Monte Carlo e del Nederlands Dans Theatre. Innovative e ricche di creatività le lezioni di contaminazioni con Ricky Bonsignore, di modern jazz con Vanessa Negrini, modern lab con Sabatino D’Eustacchio e Federica Angelozzi e di pilates per la danza con Laura Cristina e Matilde De Marchi.

Davvero ricco il programma dell’ambito urban: ragga jam con Laure Courtellemont e Camron, hip hop con Marisa Ragazzo, Aminata e Sly, dance hall con Stefano Pastorelli; locking e popping con Swan e Shorty, waacking con Eva Shou, house con Omid Ighani e Fritz, krumping con Miss Prissy; vogueing con Javier Ninja; R&B con Marco Cavalloro e vogueing con Benny e Javier Ninja.

Roots dance hall jam/beach party

Domenica 22 luglio dalle ore 18.00 nel suggestivo scenario dell’Operà (lungomare d’Annunzio Riccione) è in programma un esclusivo beach party con un divertente battle individuale di dance hall. Una grande festa con special guest i più famosi ballerini internazionali di ragga jam e dance hall Laure Courtellemont, Camron, Vittoria Paccotti e Stefano Pastorelli.

Il concorso – Dancexperience

Giovedì 26 e venerdì 27 luglio va in scena lo spettacolo della danza: il prestigioso palcoscenico di piazzale Roma si riempie di colori, movimenti e giovani talenti e ospita il concorso internazionale DancExperience. La selezione è riservata a ballerini solisti, gruppi e compagnie che, presentando un lavoro coreografico ed interpretativo di buon livello, esplorano le aree della danza urbana, modern jazz e contemporanea. La serata di giovedì 26 luglio è dedicato al modern jazz & contemporaneo mentre venerdì 27 luglio spazio alle danze urbane.

Una giuria composta dai migliori coreografi nazionali ed internazionali che collaborano con Cruisin’, avrà il compito di determinare i lavori che potranno disputare la finale del concorso. Ai vincitori, un ricco montepremi in euro e numerose borse di studio. Tante le special guests presenti nella serata; ballerini internazionali che presenteranno esplosive e innovative performance davanti al vivace pubblico riccionese.

L’ingresso alle due serate di DanceXperience è gratuito.

Sabato 28 luglio sul palco di Piazzale Roma, grazie al sodalizio realizzato dall’a.s.d. Cruisin’ di Modena, dalla scuola professionale Umbria Ballet di Gubbio e Bastia Umbra e dall’Accademia Antonella Bartolacci di Riccione, va in scena il grande galà internazionale danza estate con i prestigiosi primi ballerini dei teatri più importanti del mondo tra i quali: Alicia Amatriain (prima ballerina Stuttgart Ballet), Evan Mckie (primo ballerino Stuttgart Ballet), Alessandra Tognoloni (Halbsolisten Stuttgart Ballet), Marina Verbeni (Het Nationale Ballet – Amsterdam), Francesco Mariottini (già Stuttgart Ballet e Aterballetto).

Condividi l'offerta!