×

L’uomo dal turbante rosso Musical Carlo Tedeschi

Commenti disabilitati su L’uomo dal turbante rosso Musical Carlo Tedeschi

L’uomo dal turbante rosso Musical Carlo Tedeschi

L’Uomo dal Turbante Rosso, musical di Carlo Tedeschi in scena al teatro Leo Amici di Monte Colombo ogni domenica alle 17:30 dal 30 marzo al 4 maggio 2014
Offerta 30€
Trama:uomo dal turbante rosso
La storia di due giovani, Amalia ed Ari, che nell’anno zero, incrociano le loro vite con quella del Cristo: al momento della Sua Nascita, adolescente ed infine uomo fino alla morte in Croce, divenendo così testimoni e protagonisti delle contraddizioni dell’epoca. L’incontro con Gesù, muterà il corso delle loro vite. Lo spettacolo è esilarante con le figure di due ricconi che affiancheranno Amalia ed Ari, maestoso nelle scene dell’Antico Egitto, emozionante nella Risurrezione di Gesù quando i suoi discepoli, guidati da Pietro, dopo aver compiuto il primo Segno della Croce nella storia del Cristianesimo, simbolicamente escono dalla loro casa per trasmettere al mondo ciò che avevano veduto e Colui in cui credono.
LA NAZIONE
Un’interpretazione impeccabile, musiche originali e coreografie spettacolari: “L’Uomo dal Turbante Rosso”,
il kolossal made in Italy del regista Carlo Tedeschi, ha portato il gusto per il musical…
Un’opera che ha affascinato per la professionalità dei 60 artisti, per la ricchezza dei costumi, per gli scenari di
altissimo livello tecnico, ma soprattutto per il messaggio di pace e fratellanza trasmesso dalla trama.
Apprezatissima la rappresentazione della Passione, che il regista ha tradotto in un balletto a due…
IL MESSAGGERO

Successo di pubblico per la prima nazionale del musical sulla Resurrezione (originale ed italiano)… i numerosi applausi a scena aperta hanno testimoniato il gradimento del pubblico. A catturare l’attenzione dei numerosi spettatori, soprattutto le scene corali, quella che conclude il primo atto e quella che chiude la rappresentazione, quando oltre cento mani si levano al cielo… Un’interpretazione impeccabile, musiche originali e coreografie spettacolari: “L’Uomo dal Turbante Rosso”, il kolossal made in Italy del regista Carlo Tedeschi, ha

portato il gusto per il musical… Un’opera che ha affascinato per la professionalità dei 60 artisti, per la ricchezza dei costumi, per gli scenari di altissimo livello tecnico, ma soprattutto per il messaggio di pace e fratellanza trasmesso dalla trama. Apprezatissima la rappresentazione della Passione, che il regista ha tradotto in un balletto a due… Il pubblico, al termine, non ha lesinato applausi a tutti gli attori e ballerini impegnati sulla scena e ai quali il regista Carlo Tedeschi ha rivolto un sentito ringraziamento. Infatti tutti gli artisti, circa 60, così come tutti i tecnici ed addetti all’organizzazione, hanno deciso di prestare la propria opera gratuitamente e devolvere l’intero incasso delle rappresentazioni a favore dell’ultimazione della casa famiglia “La Base” per
bambini orfani e abbandonati… Toccante e sorprendente, il musical di Carlo Tedeschi e Stefano Natale… Non è un caso che lo spettacolo sia accompagnato ovunque da critiche più che favorevoli. Per lanciare il suo messaggio d’amore Tedeschi sceglie il teatro musicale. Il risultato è una rappresentazione originalissima e maestosa…
CORRIERE ADRIATICO
…Tocca nel profondo e mette in evidenza i valori più alti del Cristianesimo come la pace, l’amore e la fratellanza… Gli artisti della Compagnia di Carlo Tedeschi hanno anche qualcosa in più perchè sanno unire professionalità ed entusiasmo, creando feeling tra palcoscenico e platea. Un lavoro fatto anche di simbolismi nel quale è evidente il legame stretto con la fede …Sessanta attori in scena, musiche originali ed un successo che si ripete puntuale dal giorno del debutto nel 2001… Serata densa di emozioni quella che il musical ha regalato al pubblico… Grande l’attenzione con cui il pubblico ha seguito lo svilupparsi della vicenda, sfociata nel finale in una lunga standing ovation…

error: Content is protected !!