×

Visite guidate alla Riserva Naturale Orientata di Onferno

Commenti disabilitati su Visite guidate alla Riserva Naturale Orientata di Onferno

Visite guidate alla Riserva Naturale Orientata di Onferno

La Riserva Naturale Orientata di Onferno, situata nell’entroterra della Provincia di Rimini, fu istituita nel 1991 ed occupa una superficie di circa 274 ettari nel Comune di Gemmano.
Cuore della Riserva la formazione di gesso selenico in cui lo scorrere millenario di acque sotterranee ha portato alla formazione delle Grotte di Onferno abitate da diverse specie di chirotteri (pipistrelli), la cui tutela è stata riconosciuta fondamentale per la conservazione della biodiversità del luogo.
Sul gesso affiorante sorge l’antico borgo di Onferno, che anticamente prendeva il nome di Inferno proprio per la presenza delle grotte che si pensava conducessero in tale luogo oscuro; nel 1800 il Vescovo di Rimini mutò il nome in quello attuale.

Riserva Onferno

Nell’antica Pieve di Santa Colomba trova spazio il Centro visite della Riserva (biglietteria, punto informazioni e shop) dove è possibile visitare il Museo Naturalistico, l’innovativo Museo Multimediale ed usufruire del Centro di Educazione Ambientale di Cà Gessi dedicato ad attività didattiche.
I visitatori qui potranno ricevere tutte le informazioni relative alla riserva e al territorio circostante e attendere la partenza per una delle escursioni naturalistiche guidate.

La Riserva Naturale di Onferno e le strutture annesse dal 2011 sono gestite dall’Associazione WWF Rimini che si avvale della collaborazione della Cooperativa Il Millepiedi per le attività didattiche e di visita in grotta e della Cooperativa Terre Solidali per la ristorazione e gli alloggi.

Info: 0541 984694

error: Content is protected !!